LL CONSULENTE FINANZIARIO | I PROMOTORI FINANZIARI | LA PROFESSIONE DI CONSULENTE | Contattaci | Links

I Consulenti Finanziari

Annunci di Lavoro

Cosa Fa il Consulente Finanziario Indipendente?

Affrontando un tema importante come quello sulla scelta sugli investimenti dei propri risparmi è necessario essere precisi e fare chiarezza su alcuni aspetti talvolta oscuri. 

Consulenti finanziari, promotori, assicuratori, commercialisti, pianificatori finanziari ed impiegati di banca sono tutte figure professionali che ruotano attorno al mondo degli investimenti, ma ognuna possiede un profilo ben distinto da quello delle altre.

Il consulente finanziario indipendente (independent financial adviser) è un professionista che si mette al servizio del proprio cliente, dietro il corrispettivo di una parcella simile a quella presentata da avvocati e commercialisti. 

Dove

Si tratta di un esperto in investimenti che promette una fondamentale neutralità in merito alle decisioni, essendo libero da conflitti d'interessi. I consulenti finanziari indipendenti non possono, infatti, prestare servizio per Banche ed assicurazioni e tale aspetto costituisce una delle differenze più significative tra essi ed i promotori finanziari, i quali, al contrario, agiscono in rappresentanza di Banche, Società di Gestione del Risparmio e Società d'Intermediazione Mobiliare. 

Tale libertà consente al consulente finanziario indipendente di presentare al proprio cliente prodotti finanziari tra loro alternativi, illustrandone vantaggi e svantaggi e soprattutto la loro adeguatezza rispetto alle esigenze di ogni singolo investitore. 

I consulenti finanziari migliori approfondiscono, infatti, la situazione patrimoniale passata e presente e le aspettative future delle persone alle quali offrono la propria professionalità. Il consulente ascolta il cliente per studiare il piano di investimenti che più di altri potrebbe soddisfare entrambi, dal momento che, seppure non sono previste provvigioni sulle rendite da investimento, è ovvio come i guadagni e le perdite dell'investitore si riflettano sul professionista e come il rapporto di stima e fiducia sia indispensabile, in questo più che in altri casi. 

La separazione netta dei consulenti finanziari da banche e società d'intermediazione mobiliare rappresenta, infatti, il punto di forza e per un altro verso di debolezza di tali professionisti degli investimenti i quali, diversamente dai promotori, non rappresentano istituzioni finanziarie note, bensì soltanto loro stessi.

 

Navigare Facile
Visita i Nostri Portali
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio